Header Image

Andrea Setti

TEAM MANAGER - 4° DAN
Andrea Setti

TEAM MANAGER - 4° DAN IAIDO

ANDREA SETTI

4° DAN

Il momento dello iaido di cui sono più fiero: la prima volta in cui ho vinto la medaglia d’oro con la squadra ai campionati europei del 2011.

Il momento dello iaido più difficile: quando un mio compagno di pratica e amico (nakama) ha deciso di smettere di praticare.

La lezione principale che lo iaido mi ha insegnato: lo iaido è una disciplina crudele. Senza impegno non si ottengono risultati e non Non è forse questa anche la più importante lezione di vita?

Il mio obiettivo a lungo termine nello iaido: mi piacerebbe poter diventare per altri studenti quello che il mio maestro è per me: una guida.

Ringrazio: sicuramente il mio maestro, Detlef, che come un padre ha saputo accompagnarmi nella pratica in tutti questi anni. Ma anche tutti coloro che ho incontrato lungo la “via” perché hanno contribuito attivamente alla mia crescita in questa splendida disciplina.