Header Image

Carlo Cardani

3° DAN
Carlo Cardani

3° DAN IAIDO

CARLO CARDANI

3° DAN

Il momento nello iaido di cui sono più fiero: la finale europea dei Nidan dello scorso anno, un’emozione indescrivibile praticare davanti a tutti i maestri e praticanti d’Europa.

Il momento nello iaido più difficile: il momento più difficile è stato il primo enbu davanti ai miei compagni di dojo.

La lezione principale che lo iaido mi ha insegnato: non hai scuse, se sbagli è solo colpa tua. Con impegno costante e con grande dedizione tutto è possibile.

Il mio obiettivo a lungo termine nello iaido: praticare per il più a lungo possibile.

Ringrazio: tutti coloro che mi accompagnano in questo percorso, il mio Insegnante, i miei compagni di dojo e la mia famiglia.